L’occhio di vetro (2020)

  • Documentary
  • 1h 26m

26 aprile 1945. Ferruccio Razzini, di quindici anni, figlio di un eroe della Prima Guerra Mondiale, è tra le fila degli ultimi difensori della Repubblica di Salò. Ne scrive in un diario, insieme ai destini delle due sorelle maggiori, sposate l’una a un fascista recidivo l’altra a un partigiano comunista. Chiarini, il nipote, guidato da quel diario, a distanza fossile da tutti gli accadimenti dell’epoca, inizia una ricerca nel passato della sua famiglia: le cui vicende sono un paradigma per capire adesioni, passioni e lacerazioni del Paese che ha inventato il fascismo.

Disponibile dal 9 al 30 luglio 2021

Il film partecipa alla quarta edizione di Extra Doc, il festival che accoglie le migliori espressioni del documentario italiano. Si ringrazia Istituto Luce Cinecittà

Director

Duccio Chiarini

Paese

Italy